CLASSIFICA FINALE LAMA E TRAMA GIOVANI – 19^ EDIZIONE SEZIONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

PRIMO CLASSIFICATO

“LA RIBELLIONE DI CLARA”

di Tommaso Marchioro – Istituto Comprensivo Tiziano Vecellio – SARCEDO (Vi)

Il tono narrativo e lo stile disinvolto e piacevole accompagnano degnamente le vicende della protagonista alle prese con il problema del bullismo, purtroppo sempre attuale. Grazie alla scorrevolezza della storia il lettore viaggia piacevolmente verso il finale, saggio e ben espresso: un “grazie” che diventa ponte, capace di sanare le fratture, può davvero essere un lieto fine.

 

 

SECONDO CLASSIFICATO

“IL PUGNALE DI HAKMAR III”

di Sofia Domini – Istituto Santa Marta – Firenze

La linea narrativa si ispira al genere avventura e procede con appropriate scelte stilistiche. Il racconto si snoda con chiarezza e la lettura ne risulta briosa e scorrevole. Il pugnale, protagonista materiale dell’elaborato, è descritto con precisione e cura lessicale.

 

 

TERZO CLASSIFICATO

“DA NONNA A NIPOTE

di Viola Farruggio – Istituto Comprensivo delle Valli del Meduna, Cosa e Arzino (sede di Travesio)

Il racconto epistolare è ambientato in un tempo futuro. Porta a scoprire il valore della cura e dell’amore nella relazione tra nonna e nipote. Il ponte temporale è costituito da una forbice che ha il magico potere di unire le generazioni. La narrazione incuriosisce e stimola alla lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *